Crea sito

Dante noviello

Non potranno mai toglierci il rispetto per noi stessi, se non saremo noi a darglielo.”
cit. Gandhi


Home  Libri  meteo cam  Arte e pittura   Mostra-uffizi   Origini   Personalità    Napoli   Ecopoint   suor coppola   1982   pino visone   schisano   ambiente   musica   ogaristi   Aneddoto   Dante





Storico carismatico e indiscusso capo del gruppo "gioventù biancazzura",il zoccolo duro del tifo casalese,gli anni 90 che videro l albanova partecipare al campionato di serie c2,in relazione a questo evento storico,cioè giocare nel calcio che conta,si creò un nuovo gruppo di ragazzi uniti dalla stessa voglia di rivalsa, "il new group rebel" gruppo creato e guidato da mario della gatta ragazzo brillante e pieno di iniziativa,che riusci in breve tempo con il suo entusiasmo a trascinare nelle sue fila molti ultras fuoriusciti dal gruppo di noviello,che sembrava ormai sulla via del tramonto,dopo tanti anni a seguire a.s casale poi divenuta albanova,riunendo i tre comuni,casale san cipriano e casapesenna,tutti insieme spassionatamente,furono anni di sana competizione tra i due gruppi che raggiunse l apice nella storica trasferta di nocera inferiore, portando allo stadio san francesco piu di duemila tifosi,era la quinta di campionato l'albanova si presentò al san francesco con un solo punto di distacco dalla capolista nocerina di del neri,(poi approdato alla juve)la partita finì 1 a 0 per i padroni di casa,al ritorno della lunga carovana di pulman per le strade di nocera, al passaggio tutti applaudivano questi 2000 tifosi festanti nonostante la sconfitta,nei mesi che seguirono, il carisma e la personalità di noviello ebbero la meglio sull intrapendente capo del nuovo gruppo ribelli,gruppo che si sfaldò come neve al sole,ci fù un ritorno di massa dei tifosi nel gruppo noviello,quest'ultimo diede prova che il capotifoso per antonomasia era lui, e che nessun altro aveva l'amore che aveva lui per l'albanova.


Home